LABORATORIO DI SPERIMENTAZIONE

Per Motocicli Audaci

– LA FILOSOFIA –

Più che amore per il sapere, il nostro è amore per saper costruire. Non ci piace copiare, pur ammirando molti costruttori, ci piace di più osservare la natura nelle sue svariate forme e tradurla in acciaio e cuoio. La motocicletta diviene così strumento edonistico e non fine ultimo. Sapere di costruire una moto che abbellirà una vetrina non è affar nostro, quanto invece una moto capace di sporcarsi, provocarsi cicatrici e di conseguenza vivere. Ci divertiamo a farlo, ma non ci piacciono i limiti: vogliamo scegliere noi cosa fare, come e quando, in base alla sua destinazione d’uso. Togliendoci il piacere del mezzo espressivo e della creatività, la moto – sia essa scrambler, café racer o altro – diventerebbe alienazione e non è questa la strada sulla quale vogliamo correre.

– LA NOVITÀ: IL SUPER CUB X –

UN PROTOTIPO PER HONDA EUROPA

Col piglio di un mezzo dal sapore della libertà e la tecnologia del nuovo motore 4 marce automatiche e 70km al litro, il Super Cub X, commissionatoci direttamente da Honda Motor Europe LDT, rappresenta la nostra chiave di lettura offroad dell’iconico C125. Sospensioni Ohlins, assetto rialzato, plastiche stampate in 3d, fari led, scarico integrato nel fianchetto (in carbonio) e l’esclusivo Duster Mode, capace di disattivare i controlli per cimentarsi nello sterrato più puro, il Super Cub X è uno dei mezzi che più ha entusiasmato a livello mondiale nel 2022: un vero mezzo audace!

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

– GLI ALTRI NOSTRI LAVORI –

ALABAMA

HONDA DOMINATOR SCRAMBLER

Dal deserto marocchino al freddo e alla neve dell’Appennino, fino ai campi di gara. Una moto tuttofare che non si ferma davanti a nulla, ma soprattutto divertentissima.

Forcella e mono Öhlins curati da Powermoto Sella, verniciatura e borsa in cuoio di Matteo Moor Progetto e realizzazione di Nicola Tutte le foto sono di Andrea Caredda

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

ELISE

HONDA HORNET CAFÉ RACER

Una base che fino a poco tempo fa veniva scartata, quando invece la Honda Hornet garantisce un’ottima qualità costruttiva con un buon numero di cavalli, tanto da renderla una café racer veloce, sfruttabile e affidabile. Forcella e mono Öhlins curate da Powermoto Sella e verniciatura di Matteo Moor. Progetto e realizzazione di Nicola .

MaanDRake 650

SUZUKI DR 650

Le distese dello Yorkshire la chiamano, la palette di colori è quella classica inglese “racing”, per una scrambler vintage e curata ma che non ha paura di sporcarsi.

Forcella e mono Öhlins curati da Powermoto. Sella, verniciatura e borsa in cuoio di Matteo Moor Progetto e realizzazione di Nicola e Stefano. Tutte le foto sono di Andrea.

BARBARA

HONDA CN 250

Un CN250 trasformato in un “chopper” da spiaggia dal sapore anni 50. I colori, presi in prestito da un maggiolino, così come i lenticolari che ricordano le borchie cromate. La sella, ricavata da un pezzo di cuoio 3 mm con decorazione carving in stile Tiki, con legatura messicana, così come il pinstriping sono opera di Moor. Il progetto e la realizzazione di Nicola. Foto di Andrea.

Rust-a-Maan

BMW R45 CAFÉ RACER

Una classica, dal tocco arrugginito. Sospensioni Bitubo, forcella maggiorata, cerchi a raggi. Unità di controllo Motogadget M-Unit, con strumentazione e tasti motogadget. Verniciatura “rust” e sella di Matteo Moor, progetto e realizzazione di Nicola e Stefano. Tutte le foto sono di Andrea.

DobberMAAN

HONDA DOMINATOR SCRAMBLER

Costruita per partecipare alla Dust’n Sardinia, la DobberMaan è il primo progetto nato fra le mura del Maan. Dopo Alabama, partire da una base come quella del Dominator rappresentava il perfetto inizio di questa avventuraForcella Marzocchi e mono WP curati da Powermoto Sella e verniciatura di Matteo Moor. Progetto e realizzazione di Nicola .

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Maan-i-TU 250

Suzuki TU 250 Café racer

Una moto dal sapore anni 70, ispirata alle racer dell’Ace Café: poca roba e tanta sostanza.

Forcella e mono Öhlins curati da Powermoto. Sella, verniciatura e borsa in cuoio di Matteo Moor Progetto e realizzazione di Nicola e Stefano. Tutte le foto sono di Andrea.

SURFING KOALA

Fantic Koala 50cc

Una “moto” insolita, costruita con l’idea di poter diventare il muletto perfetto per andare a surfare. Il serbatoio deriva da una Suzuki Tu250, mentre la base della sella è stata costruita con una tavola da skate opportunamente modificata. Realizzata da Nicola e decorata da Moor. Foto di Van Sant.

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Vuoi richiederci maggiori informazioni?